Pignataccia

Pignataccia

La Pignattaccia è un piatto tipico a base di carne di secondo taglio e parti del quinto quarto. Tipico della cucina laziale in particolare della città di Viterbo, deve essere preparato cuocendo le carni in una pignatta (grossa pentola di coccio), alternando strati di carne a strati di verdure. Il coccio va poi chiuso con un coperchio, fissato con dello spago e messa in forno. In mancanza del coccio potete utilizzare una normale pentola a pressione.

Ingredienti per la Pignataccia:

  • Carne bovina di seconda scelta
  • Coda
  • Testa
  • Trippa
  • Patate
  • Carota
  • Cipolla
  • Pomodori rossi da sugo
  • Chiodi di garofano
  • Vino bianco
  • Olio extravergine di oliva Tuscia Dop
  • Peperoncino
  • Sale

Istruzioni per la sua preparazione:
Tagliare a pezzi grossolani le varie carni e lasciare in marinatura per alcune ore in acqua salata, con l’aggiunta di un bicchiere di vino e dei chiodi di garofano. Una volta ultimata la marinatura dovrete posizionare la carne e le verdure nella pentola a pressione o nel coccio, facendo attenzione ad alternare gli strati. Partite con un fondo di patate tagliate a fette grossolane e adagiatevi sopra uno strato di carne e le erbe tagliate a pezzi (carote, cipolla, pomodori, peperoncino). Infine condite con olio extravergine Tuscia Dop e sale. Proseguite con altri strati di carne e verdure fino a colmare la pignatta o a riempire la vostra pentola a pressione, terminate sempre con uno strato di patate tagliate a fette molto spesse. Alla fine va aggiunto del vino bianco, alcuni chiodi di garofano e l’acqua usata per la marinatura, fino a ricoprire il tutto. La pentola va poi introdotta nel forno per la cottura.

Riscaldare il forno a 200°C e inserire la pignatta e fatela cuocere per circa 2/3 ore. Una volta terminata la cottura, l’acqua sarà evaporata e il liquido rimasto sarà piuttosto denso, quasi gelatinoso.

 

Autore dell'articolo: Tuscia Turismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *